Associazione per i diritti dei pazienti
affetti da lesioni croniche cutanee

Contatta l'associazione

Simitu: operatori, pazienti e cittadini insieme

In Italia due milioni di persone sono affette da lesioni croniche cutanee. Le ulcere da decubito colpiscono circa l'8% dei pazienti ospedalizzati e tra il 15% e il 25% di quelli ricoverati nelle strutture di lungo degenza. La prevalenza  delle ulcere degli arti inferiori (tutte le possibili cause) è dell’1% circa nella popolazione generale, con un picco del 3,6% nella popolazione con età superiore a 65 anni. Il 15% dei pazienti  diabetici presenta un’ulcera del piede e il numero delle  lesioni è destinato ad aumentare in previsione dell’aumento dei pazienti diabetici nel prossimo decennio. L’ISTAT prevede che la popolazione ultraottantenne in Italia,(quella presso cui si concentra il maggior fabbisogno assistenziale) passerà dagli attuali 2,9 a ben 7,7 milioni nel 2030 (ISTAT,2011). Lo scopo dell' associazione Simitu è quello di tutelare il diritto alla cura dei pazienti affetti da lesioni croniche cutanee.

Regione Campania

Agenzia Regionale per la Sanità ( ...

Lettera di un padre al figlio

considerazioni di un padre